Genitori di una stella,lutto perinatale,morte intrauterina,morte prenatale,morte perinatale. Un' associazione per chi, come noi, deve affrontare la morte del proprio figlio L'aiuto che diamo ai genitori

 

Genitori di una stella

Un'associazione per chi, come noi, deve 

affrontare la morte perinatale del proprio figlio

Il nostro aiuto

Carissima,
siamo Ilaria e Giovanna e, in punta di piedi, ci avviciniamo a te per mettere a tua disposizione la nostra esperienza. Ci siamo passate anche noi, scaraventate in un attimo dal paradiso all’inferno: niente braccialetti con i nomi delle nostre piccole e niente fiocchi di tulle alla porta, ma solo la sensazione di sbigottimento, dolore ed incredulità di fronte alla realtà più crudele che la vita può riservare ad una mamma.

La nostra storia comune è cominciata su internet, grazie al “diario della Linda”, il diario che Ilaria ha scritto nel 2002, mentre attendeva la sua bimba, e che ha deciso poi di mettere in rete per aiutare altre “mamme speciali” come noi, all’inizio del 2006, solo due mesi prima che Giovanna dovesse salutare la sua Emma.
Così come era successo per Ilaria, che per caso aveva incontrato un’altra donna che anni prima aveva condiviso la sua stessa esperienza, trovando in lei conforto e appoggio, a sua volta Ilaria è stata una presenza fondamentale per l’elaborazione del lutto di Giovanna, perché quando una persona passa quello che passiamo noi, si rivolge all’altro con cognizione di causa, lontano mille miglia da quella caterva di consigli e luoghi comuni che chiunque, anche se con le migliori intenzioni, si sente in diritto di esternare. Nessuno può realmente capire quello che si prova, se non una mamma che ha affrontato la stessa perdita. Ci siamo cercate per la condivisione dell’esperienza, perché abbiamo provato e proviamo le stesse sensazioni.
Abbiamo provato, nei primi momenti, quella stessa profonda solitudine, nonostante i mille gesti d’affetto e solidarietà che tutti ci riservavano. Ed oggi proviamo la stessa consapevolezza di essere fortemente mamme, mamme comunque, per l’attesa, per il parto e per la forza che ci continua a venire dall’amore per le nostre piccole.

Dall’unione di queste due forze è nata un’idea, chiamata “Genitori di una stella”, un’associazione di mamme e papà a servizio di altre mamme e papà, che si propone innanzitutto di offrire un aiuto immediato per lenire, per quanto possibile, la solitudine e lo smarrimento iniziale.
Se vuoi, saremo dunque felici di regalarti la nostra esperienza, la nostra capacità d’ascolto o anche solo un aiuto, un consiglio pratico per affrontare piccole o grandi insidie burocratiche che si dovessero presentare nel cammino che ti prepari a percorrere.


Un abbraccio

Ilaria e Giovanna